LE “VISIONI ESISTENZIALI” DI TINO VAGLIERI
Le opere del grande pittore milanese in mostra dall'8 marzo al 20 aprile alla Galleria Civica “Ezio Mariani”.
Tino Vaglieri, uno dei più importanti esponenti del “realismo esistenziale”, in mostra a Seregno. Da sabato 8 marzo (inaugurazione alle ore 17) la Galleria Civica “Ezio Mariani" (via Cavour) ospita la mostra “Visioni esistenziali”.

La rassegna presenta 23 dipinti che esprimono i diversi momenti creativi dell’artista, dalla metà degli anni ’50 con il realismo esitenziale al periodo informale, quando espose alla Biennale di Venezia, all’ultima produzione che segna un ritorno alla figurazione. Fra le opere si segnala un lavoro realizzato per la Quadriennale romana del 1999.

Tino Vaglieri (1929-2000), artista tra i più importanti e significativi della seconda metà del secolo scorso ma, come spesso avviene, a lungo dimenticato dalla critica e dal collezionismo italiano, appartiene a quella generazione di pittori nati intorno agli anni Trenta e che hanno lavorato a Milano dalla metà del secolo scorso, contribuendo a fare del capoluogo lombardo una delle capitali dell’arte europea del Novecento.

La rassegna, curata da Luca Tommasi, potrà essere visitata fino a domenica 20 aprile nei seguenti orari: feriali dalle 16.30 alle 19.00, festivi dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.00. Il catalogo, in vendita a 10 euro, è edito da Silvana Editoriale.